Luminarie ed Addobbi Natalizi - Generalità

INDICE


Premessa, riferimenti normativi e metodologia di realizzo della figura

Caratteristiche elettriche e costruttive delle luminarie

Collegamento delle lampadine (serie o parallelo)

Installazione delle luminarie




Premessa

Le luci di Natale scaldano i nostri cuori nelle fredde notti invernali. Ma come tutti i componenti elettrici anche loro presentano dei rischi che non vanno trascurati. Nel seguito affronteremo brevemente l'aspetto normativo e legislativo legato agli addobbi luminosi natalizi che in termine tecnico vengono definiti luminarie.
Le luminarie sono installazioni con carattere temporaneo installate all'aperto, in genere su strade, piazze, luoghi aperti al pubblico ed in alcuni casi anche all'interno di proprietà private.




Riferimenti normativi e legislativi

Con il termine luminaria si intende l'insieme di catene luminose e dell'impianto che le alimenta.
Come logico le catene luminose sono equiparate, dal punto di vista normativo, agli apparecchi di illuminazione e pertanto devono essere realizzate in conformità alle norme EN 60598-1 (CEI 34-21) e EN 60598-2-20 (CEI 34-37).
L'installazione delle luminarie sui suoli pubblici è subordinata alla preventiva autorizzazione degli enti proprietari, oppure dai gestori di tali aree.
Le luminarie poste sul suolo pubblico devono essere alimentate da una propria fornitura; non è consentito collegare le luminarie alla fornitura di illuminazione pubblica, perchè hanno trattamento tariffario diverso.

Metodologia di realizzo della figura

Per la realizzazione di un addobbo luminoso si parte con un bozzetto realizzato su un foglio di carta comune per poi subito dopo provare ad ingrandirlo. Il disegno ingrandito viene spesso riprodotto sul manto stradale in prossimità di edifici di notevole altezza. I disegnatori possono così verificare l'effetto del disegno iniziale guardandolo dall'alto per percepirne l'effetto prospettico e per riuscire a modificare eventuali difetti, così da rendere l'idea del bozzetto iniziale più perfetta.
Una volta definite tutte le caratteristiche volute si passa dal bozzetto finale alla costruzione in scala.

Vai a "Caratteristiche elettriche e costruttive delle luminarie"