Luminarie ed Addobbi Natalizi - Installazione

Torna a "Collegamento delle lampadine (serie o parallelo)"




Installazione delle luminarie



Fune di sostegno
Le catene luminose sono in genere fissate a una fune in nylon o metallica (meglio se isolata). Il carico di rottura della fune di sostegno dovrebbe essere almeno 20 volte il peso della catena luminosa con un minimo di 400 kg.
La fune deve essere saldamente fissata ai sostegni esistenti ai margini della strada, i quali dovranno garantire una resistenza meccanica maggiore della fune di sostegno.

Inacessibilità
E' opportuno che le luminarie alimentate direttamente dalla rete a 230 V non siano a portata di mano delle persone presenti al suolo o nelle posizioni praticabili dei fabbricati come porte, finestre, balconi, ecc.
Analoghe considerazioni valgono anche per le luminarie alimentate a bassissima tensione di sicurezza (SELV) al fine di evitare manomissioni, vandalismi, ecc.

Altezza di installazione
L'altezza dei cavi nell'attraversamento della carreggiata stradale deve essere almeno 6 m per analogia con gli impianti di illuminazione pubblica, mentre gli elementi luminosi devono trovarsi almeno 5 m, come ammesso per i semafori.

Distanze di rispetto
Nell'installazione di luminarie devono essere mantenute le seguenti distanze di rispetto:

  • da linea elettrica aerea nuda in BT: 1 m
  • da linea elettrica aerea in MT: 1,8 m
  • da pali linee elettriche aeree in MT: 3,2 m
  • da linee elettriche tram (filovie) : 1 m
  • da linee telefoniche nude: 1 m

E' inoltre importante evidenziare che non è possibile ancorarsi ai pali delle linee di distribuzione elettrica in BT per sorreggere le luminarie e che eventuali ganci di sostegno sulle facciate devono distare almeno 20 cm dalle linee telefoniche.

Linea di alimentazione
Le condutture per l'alimentazione delle catene luminose devono essere realizzate con cavi idonei per posa esterna. Per il carattere di temporaneità e le ricorrenti operazioni di montaggio e smontaggio di queste condutture è consigliabile utilizzare cavi per posa mobile (es. tipo H07RN-F o altro equivalente).
I cavi unipolari o multipolari, delle linee di alimentazione, possono essere fissati a parete con graffette, o fascettati su fune portante, meglio se isolante.
I cavi multipolari di modesta sezione (2,5 ÷ 10 mmq) possono essere tesati senza fune portante con campata di lunghezza non superiore a 20 ÷ 25 m; i cavi unipolari vanno fascettati tra di loro.
Per queste linee può essere accettata una caduta di tensione superiore al 4% considerata la funzione decorativa della catena luminosa.

Torna alla premessa