Monitoraggio di un Impianto di Diffusione Sonora per Evacuazione

Torna alla sezione 5 - Principali prescrizioni realizzative



Sezione 6 - Segnalazione dello stato di funzionamento e dei guasti

Come evidenziato alla sezione precedente,è necessario che il sistema monitori costantemente il corretto funzionamento di tutte le apparecchiature. Dovranno pertanto essere sempre segnalate le seguenti anomalie:

  • mancanza dell'alimentazione ordinaria;
  • mancanza dell'alimentazione di sicurezza;
  • intervento di qualsiasi dispositivo di protezione che possa impedire una comunicazione di emergenza;
  • guasti che impediscono il funzionamento del sistema, ad esempio ai microfoni, agli amplificatori, al generatore dei segnali di emergenza, al circuito di un altoparlante, ecc.

È necessario che ogni guasto attivi una segnalazione luminosa ed acustica dedicata.


Se è presente una centrale di rivelazione incendi, su di essa devono essere segnalati da un dispositivo ottico e acustico sia i guasti che possono verificarsi nel collegamento tra il sistema di rivelazione incendi ed il sistema di diffusione sonora, sia uno qualsiasi dei guasti che possono interessare il sistema di diffusione sonora.

Inoltre, il sistema di diffusione sonora, una volta attivato dal sistema di rivelazione ed allarme antincendio, deve continuare a diffondere i messaggi di allarme anche se il collegamento tra i due sistemi viene a mancare, ad esempio a causa di un guasto o di un incendio.

Vai alla sezione 7 - Manutenzione