Nuova norma CEI 64-8
7a Edizione - Capitolo 37



INDICE


Sezione 1 - Premessa

Sezione 2 - Ambito di applicazione del capitolo 37 della norma CEI 64-8

Sezione 3 - Potenza impegnabile

Sezione 4 - Montanti

Sezione 5 - Quadri elettrici

Sezione 6 - Giunzioni e collegamenti elettrici

Sezione 7 - Definizione dei livelli impiantistici


Sezione 8 - Numero minimo di circuiti da prevedere

Sezione 9 - Numero minimo di punti luce da prevedere

Sezione 10 - Numero minimo di punti prese energia da prevedere

Sezione 11 - Numero minimo di punti prese telefono/dati da prevedere

Sezione 12 - Numero minimo di punti prese TV da prevedere

Sezione 13 - Illuminazione di sicurezza

Sezione 14 - Scaricatori di sovratensione

Sezione 15 - Impianti ausiliari e predisposizioni



Premessa

A partire dal novembre 2012 è entrata in vigore la settima edizione della norma CEI 64-8. Detta edizione apporta anche alcune modifiche alla variante V3 entrata in vigore nel settembre 2011. La variante V3 dunque scompare e le prestazioni degli impianti elettrici residenziali diventano oggetto del capitolo 37 "Ambienti residenziali - Prestazioni dell'impianto".

Vai alla sezione 2 - Ambito di applicazione del capitolo 37 della norma CEI 64-8